Il 2006 è stato abbastanza ricco di eventi ma tutto sommato tranquillo… ho recuperato un po’ di serenità mentale che nel 2005 era andata a farsi benedire ed ho recuperato la forma fisica che il 2005 aveva distrutto (2005 = anno di pupù se non si fosse capito). Non credevo di farcela a centrare i vari obbiettivi che mi ero posto all’inizio, ma alla fine mi posso ritenere soddisfatto di aver riportato la nave in un porto sicuro.

Ma una nave non è fatta per restare ormeggiata… e il lavoro di recupero e restauro che è stato fatto quest’anno servirà a ripartire, vento in poppa, con nuovo entusiasmo e verso traguardi più ambiziosi… ma mai in acque che conosco, quello è l’importante, sennò viene meno il piacere della scoperta ed il gusto dell’avventura!

2007, fai del tuo peggio, io sono pronto!

Advertisements