Nome scientifico: Pagellus acarne
Un pesce piuttosto insulso, assomiglia un po’ ad un’orata, ma il sapore è lontano anni luce… insomma non sa di una beneamata fava…
Ma la caratteristica che ho trovato più brillante, è che per arrivare a saggiare questa carne insipida bisogna passare attraverso un rovo di spine non indifferente… come se il buon Dio, stanco di fare mille e mille specie di pesci avesse iniziato a prendere le spine a manciate e gettarle alla rinfusa, tanto per vedere che usciva fuori… è uscito fuori il pagello…
Vabbe’, comunque c’è di peggio (la rana pescatrice per esempio)… mo’ il problema è che ce n’ho un altro da cucinare e mi devo inventare una ricetta per renderlo un minimo saporito… any ideas?
Advertisements